Per rispondere devi registrarti o fare il log-in

Autore Topic: Bipolarismo? Aiutatemi, sono distrutto!  (Letto 2143 volte)

Nuovo utente
*
Post: 1
Bipolarismo? Aiutatemi, sono distrutto!
« il: 22 Febbraio, 2016, 12:53:23 »
ciao a tutti,

disperato vengo a voi per chiedere consiglio.

dopo due anni di amore immenso con la mia ragazza, fatto di tanto amore, cura, rispetto, ma anche tanti disturbi...sono stato lasciato docendomi che lei deve entrare in cura, isolarsi, perché la sua mente la sta distruggendo e sta rovinando tutto...che pur amandomi deve fare questo per curarsi.

in pratica, nonostante l'amore e il rispetto massimo, aveva questi sintomi che ho sempre accolto ed abbracciato con amore, che avrei voluto curare con lei...:
1)  reazioni di rabbia pazzesche (computer spaccato, penne spezzate e lanciate, libri morsi fino a romperli o per sfogare la rabbia) dovute al fatto di essere in disaccordo su qualcosa, o quando percepiva che stavamo per litigare, o che non tiusciva a controllare qualcosa;
2) nonostante le cose meravigliose tra noi (una storia d'amore immensa e piena di rispetto), mi dice che sente una insoddisfazione forte dentro di sè, che nonostante tutto il bello e l'amore per lei...ultimamente la mente non le smette di tirare fuori cose negative, che "vengono e mi rubano ogni felicità che provo"...
3) dice di sentirsi pazza, di aver qualche problema in testa
4) ha spesso, nei momenti di stress specialmente, difficoltà a concentrarsi ed è come se la testa le scoppiasse con mille pensieri
5) appena è in ritardo, va in escandescenza fino a ad avere attacchi di panico
6) riesce a litigare per tre ore, cercando di portare me sui suoi punti ed impazzendo se manteniamo diverse opinioni, sentendosi non capita
7) impazzisce quando qualcuno le accavalla la voce, sentendosi "zittita"
8)scoppiano reazioni pazzesche e furiose per motivo spesso futili, per paure...terminando con pianti e crisi per terra...

per il resto...mi ha dato un amore che non ho mai provato in vita mia..mi ha aiutato in momenti difficili della mia vita, mettendo anima e cuore per me ....quando siamo insieme tutto va alla grande (a parte le reazioni continue e frequenti), ci lega un amore immenso...ed è quello che mi ha fatto proteggerla oltre me stesso, che mi avrebbe spinto a starle vicino nonostante tutto, che mi fa amarla così tanto al punto da rispettarla e proteggerla da tutto...ma lei dice che ha la testa confusa, che non sa più cosa vuole e cosa sente, che deve curarsi...che nei momenti in cui è felice per noi, le arrivano insoddisfazione, rabbia e risentimento che - come un vortice - la incatenano e le rubano la felicità...


sono a pezzi...spero qualcuno possa darmi delucidazioni in merito.
Sta iniziando una cura psichiatrica, da sola, lontana da me...
è bipolarismo?

Per rispondere devi registrarti o fare il log-in

 

Discussioni simili

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
4 Risposte
5343 Visite
Ultimo post 15 Maggio, 2013, 13:08:47
da Dott Lanzaro
5 Risposte
5994 Visite
Ultimo post 21 Giugno, 2013, 15:55:04
da mo
2 Risposte
2434 Visite
Ultimo post 07 Gennaio, 2015, 14:24:18
da vespistadoc
2 Risposte
2423 Visite
Ultimo post 31 Marzo, 2015, 13:56:14
da romy86
0 Risposte
2300 Visite
Ultimo post 03 Gennaio, 2016, 01:54:27
da SuperChicca