La colpa è degli altri? Mancanza di autostima

La mancanza di autostima è spesso dovuta a degli atteggiamenti piuttosto comuni, vediamoli

L’autostima, ovvero il giudizio che diamo di noi stessi e delle nostre capacità, è un fattore dinamico, che evolve nel tempo e subisce variazioni anche notevoli nel corso della vita. La mancanza di autostima traspare anche da atteggiamenti mentali e azioni che condizionano pesantemente la nostra vita sociale e il nostro benessere psicofisico. Vediamo insieme quali sono i quattro più comuni.

Spostare la colpa verso gli altri

“Se non fosse stato per i miei genitori ora avrei un lavoro migliore”. “Il matrimonio non funziona per colpa di mia moglie”. Dare la colpa agli altri è un atteggiamento frequente soprattutto nelle persone che sentono di dover difendere il proprio Io più degli altri. Succede quando ci sentiamo insicuri, perché tendiamo a proteggere noi stessi proiettando all’esterno le nostre responsabilità e la colpa di fallire.

Disconoscere le difficoltà

La sofferenza e la fatica sono, purtroppo, parte dell’esperienza del vivere. Tuttavia…

leggi tutto l’articolo

fonte: crescita-personale.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *