Le fobie non sono innate, i bimbi le apprendono dai genitori

Da tempo la psicologia s’interroga su questo argomento: le fobie sono innate oppure no?

Vacilla la supposizione che gli esseri umani, già da piccolissimi, abbiano un’innata paura verso ragni, serpenti e altri animali pericolosi.
L’aracnofobia e il terrore dei serpenti non sarebbero connaturate in ognuno di noi, ma apprese durante i primi anni di vita, sono i genitori a trasmetterle involontariamente ai figli.
A sostenere questa tesi è uno studio pubblicato sulla rivista Current Direction in Psychological Science in cui sono stati riportati i risultati di una ricerca condotta da Arne Ohman all’Istituto di Karolinska in Svezia e Susanna Mineka dall’Università Nordovest, Stati Uniti, che hanno osservato come i bambini piccoli reagiscono ad oggetti paurosi…

leggi tutto l’articolo

pubblicità

 

fonte: leonardo.it

  • Se vuoi raccontare la tua storia, entra nel Forum “Note Dolenti!”, troverai esperti ed amici pronti ad aiutarti… entra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *