Sei un bullo! Lo dicono i tuoi neuroni

Studi scientifici per conoscere i meccanismi di alcuni comportamenti, quali il Bullismo

Sei un bullo! Lo dicono i tuoi neuroni.
“Ma che cos’hai in testa?”, grida la mamma al figlio adolescente…

Alcuni neuroscienziati inglesi stanno provando a rispondere a questa domanda osservando il funzionamento del cervello grazie a una tecnica di indagine detta fMri (Functional Magnetic Resonance Imaging), che permette di interpretare che cosa accade nel cervello in relazione ad alcuni comportamenti.

Il risultato? Più segui la massa, meno i tuoi neuroni lavorano…

leggi tutto l’articolo

pubblicità

fonte: Focus.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *